Mutui Ipotecari                                                                  

N.Verde Lead

Tipologie di Mutuo:

Mutuo prima casa                                                                              

Mutuo acquisto casa da utilizzare come abitazione principale                                    

download (2)                                  

Mutuo ristrutturazione

Mutuo che finanzia le spese per la ristrutturazione interna o esterna della casa

Mutuo costruzione (SAL)

Mutuo a completamento costruzione e/o stato avanzamento lavori                      images (21)                               

Mutuo sostituzione

Mutuo sostitutivo del tuo attuale mutuo con eventuale liquidità aggiuntiva

Mutuo liquidità

Mutuo per ottenere liquidità usufruendo del proprio immobile

Mutuo surroga

Mutuo per trasferire il tuo mutuo in un’altra banca e risparmiare

Requisiti richiesti:   Avere un reddito familiare sufficiente per rimborsare comodamente la somma richiesta. (Le banche considerano come rata massima di rimborso il 35/45% del reddito dei richiedenti); 

Non aver avuto ritardi o mancati pagamenti per finanziamenti richiesti in passato. Ricordiamoci che i ritardi di pagamento per rate di prestiti personali vengono segnalati nelle varie banche dati, tra le più conosciute ricordiamo la CRIF;  L’ultimo dei requisiti mutuo che la banca ci richiede è avere un immobile da concedere in garanzia sul quale iscrivere una ipoteca di primo grado.

Documentazione richiesta

Documenti anagrafici

  • Carta d’identità e codice fiscale

  • Certificato contestuale (residenza e famiglia)

  • Permesso di soggiorno (per i cittadini extracomunitari)

  • Eventuale omologa di separazione o sentenza di divorzio

  • Estratto dell’atto di matrimonio

Documenti reddituali

  • Ultime due buste paga (per lavoratori dipendenti) o cedolino della pensione (per pensionati)

  • Ultimo modello CUD o 730

  • Ultimi due modelli unici (per lavoratori autonomi) e modello F24

  • Ultimo estratto conto corrente

Documenti immobile

  • Proposta d’acquisto o preliminare

  • Atto di provenienza (rogito venditore)

  • Planimetria catastale

  • Concessione edilizia (solo per immobili di nuova costruzione)

Inoltre è sempre possibile contare sul Servizio Assistenza Clienti chiamando il numero verde dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00 

Il Servizio Assistenza Clienti è a disposizione per chiarimenti e informazioni sul modo più semplice e veloce per richiedere i finanziamenti.

Definizione di mutuo immobiliare

Una tra le figure più diffuse nella prassi è il mutuo immobiliare, concesso per soddisfare esigenze di denaro in qualche modo collegate all’acquisto di un bene immobile per compravendita (o, nel caso di fabbricati, anche per costruzione). Il giorno della compravendita, in presenza di acquirente, venditore, e funzionario della banca, il notaio pubblica due atti: il rogito che trasferisce la proprietà dell’immobile, e l’atto di mutuo immobiliare fra banca e acquirente, allegando il piano di ammortamento.

Una particolare forma di mutuo immobiliare è il mutuo fondiario: si tratta di un mutuo immobiliare con particolari caratteristiche di durata (superiore a 18 mesi) e rapporto tra somma mutuata e valore della garanzia (non superiore all’80% secondo la legislazione vigente).

In applicazione della precedente normativa sul credito fondiario, mutuo fondiario poteva venir concesso soltanto da alcuni (pochi) istituti di credito espressamente autorizzati, che svolgevano tale attività in via principale o disponevano al loro interno di una apposita Sezione Autonoma di Credito Fondiario (SACF); in seguito, anche in considerazione della crescente presenza di operatori stranieri sul mercato specifico, tale forma tecnica è stata consentita a tutti gli intermediari finanziari.

Partire con informazioni chiare è più semplice

Il Consulente di Agenzia incaricato si occuperà direttamente dell’inoltro della documentazione presso l’Istituto prescelto, ne seguirà le fasi di istruttoria si premurerà di chiedere ulteriori informazioni se richieste dalla banca, fino alla delibera del mutuo per poi seguirne tutto l’iter giuridico (perito-notaio) fino alla stipula dell’atto pubblico.

Proponiamo di seguito “Le Guide per il Cittadino” tutti i file sono in formato pdf. con consigli utili in tema di casa, mutuo, successione e donazione,tutti in linea con le recenti novità legislative.

Mutuo Informato

Prezzo-Valore

Garanzia Preliminare

Acquisto all’asta

Acquisto in Costruzione

Acquisto certificato

le Donazioni

Successioni tutelate

la Convivenza